Livelli uscite

Print Friendly, PDF & Email

Ogni uscita in mountain bike, per essere un piacere, deve essere affrontata con la giusta consapevolezza del livello di difficoltà che incontreremo e il corretto allenamento necessario. Per questo motivo, abbiamo pensato di fornire la descrizione della scala di difficoltà che utilizziamo per dare un ‘grado’ all’uscita.

I Gradi da noi utilizzati, sono un riferimento indicativo, ma servono ad identificare velocemente la tipologia di uscita. Se desiderate maggiori informazioni o delucidazioni, contattateci a info@rideaway.it.

 

Livelli di preparazione fisica (grado da 1 a 4)

  • 1 – E’ il livello base, per quelle persone abituate ad uscire in bike una o due volte in settimana, su semplici strade sterrate o su piste ciclabili, per un massimo di 2/3 ore per sessione.
  • 2 – Poco più del precedente, se sei abituato ad uscire almeno tre volte in settimana, facendo qualche dislivello con buon ritmo e su percorsi meno lisci e scorrevoli delle strade forestali.
  • 3 – Qui si comincia ad entrare in un buon livello, dove la preparazione costante è necessaria, anche perchè si iniziano ad affrontare intere giornate di “riding” a ritmi sostenuti, e non solo su strade forestali.
  • 4 – Questo è il livello massimo, si deve essere davvero preparati, e questo nasce da un allenamento costante e da buone condizioni fisiche globali. A questo livello, si pedala su ogni tipo di terreno per intere giornate e a ritmo sostenuto.

Livelli di preparazione tecnica (da A a D)

  • A – Livello base, bisogna essere in grado di pedalare almeno su strade forestali o sentieri piatti e scorrevoli.
  • B – Qui si richiede già più confidenza sui “single tracks” e sulla ghiaia o rocce smosse, radici e terreno incostante, da questo momento le pendenze cominciano ad aumentare!
  • C – Da qui in poi, il “gioco si fa serio”, i sentieri diventano “veri” e presentano rocce, radici, piccoli drops, pendenza, tornantini, anche la quantità di salita aumenta, e tutto comincia ad avere il “sapore” di Dolomiti.
  • D – Il gradino più alto, dedicato ai “bikers completi”, in grado di sopportare un intera giornata di “H-AM riding” (Heavy All Mountain), con una buona dose di salita all’inizio, con qualche tratto di bici “a spalla”, e un serio e costante quantitativo di discesa (ripido, pieno di radici, rocce, drops, salti e velocità!!), anche fino a 2000mt e più, in una giornata !!!!